Home

I Convegno dei Diaconi delle Chiese di Sicilia

Categoria: Formazione diaconi
Visite: 9158

convegno-diaconiCONFERENZA EPISCOPALE SICILIANA

Centro per la Formazione permanente del Clero

- Madre del Buon Pastore -

I DIACONI discepoli missionari
del VANGELO e della famiglia

La Chiesa che è in Mazara del Vallo è particolarmente lieta e molto onorata  di ospitare il primo Convegno regionale dei diaconi delle Chiese di Sicilia. La nostra  collocazione geografica, la nostra storia e la nostra cultura hanno immesso nella nostra identità il carisma dell’accoglienza e la propensione al dialogo, risorse che ci fanno abitare la sponda nord del Mediterraneo guardando e facendosi carico degli eventi che in esso accadono per coglierne il vero senso, rilanciando verso tutto il Paese e verso l’Unione europea messaggi e aneliti che giungono dalla sponda sud.
Al riguardo, il fenomeno delle migrazioni si sta rivelando un drammatico indicatore delle contraddizioni culturali e delle inadeguatezze socio-umanitarie  dell’Occidente, che manifesta in modo sempre più evidente pecche gravi nell’interpretazione di quanto accade e soprattutto nell’elaborazione di strategie e progettualità idonee ad affrontare la complessità dei problemi di quella che ci si ostina a chiamare ancora emergenza, nonostante sia in atto da diversi anni ormai.
Le giornate del Convegno approfondiranno la categoria del servizio, esemplata sul testamento di Gesù, proclamato nella lavanda dei piedi. E servizio significa accoglienza, prossimità, commozione, tenerezza,  prendersi cura, avere compassione  e misericordia. I diaconi nelle nostre Chiese sono chiamati, appunto, a essere modelli di servizio nella gratuità  e coscienza critica verso quei comportamenti che si propongono  di normalizzare  il servizio, deviandolo verso forme di potenza e di potere. Le riflessioni si muoveranno, perciò, su un duplice versante che privilegia la sequela a cui il diacono è chiamato e insieme il dinamismo apostolico della missionarietà.
Egli è discepolo che impara dal Maestro l’arte di servire, da esercitare senza riserve e senza limiti, sostenuto e confortato dalla parola di Gesù: «quando avrete fatto tutto quello che vi è stato  ordinato, dite: “Siamo servi inutili. Abbiamo fatto  quanto  dovevamo fare”» (Lc 17,10).  Nello stesso tempo il diacono è mandato a svolgere una missione non omologata e standardizzata, che
si caratterizza,  invece, per la sua peculiare aderenza alla situazione di ciascuna Chiesa locale. Infatti, il suo ministero si connota per una robusta e convincente adattabilità, che dice capacità di discernimento del proprio tempo e disponibilità a farsi carico di quanto la realtà offre.
Nel salutare  i diaconi con le loro famiglie e gli illustri relatori, auguro un felice convenire in serenità  lieta e propositiva.

+ Domenico Mogavero
Vescovo di Mazara del Vallo

Per ulteriori informazioni, visualizza il depliant nel link sottostante:

I Convegno Diaconi di Sicilia
 


I Diaconi dell'Arcidiocesi di Messina - Lipari - S. Lucia del Mela, possono prenotare contattatando il Diacono Giovanni Maimone.